VERNISSAGE
12 Aprile h. 18.30

Atelier degli Artisti
Via dell’Arco di San Calisto, 40
Roma, Lazio (Italy)

“150 souvenirs d’Italie” in collaborazione con Gianluca Tedaldi, Stefania Severi e Tiziana Di Bartolomeo.

Con il patrocinio del Comune di Roma – Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione

In questa mostra ci saranno 150 artisti con 150 opere, che comprendono la pittura, la fotografia e le video installazioni.

Parte del ricavato (20% o 50%), delle opere vendute sarà devoluto in beneficenza, ai bambini del centro di sostegno alla genitorialità della comunità di Sant’Egidio Roma.

L’occasione della mostra è offerta dalle celebrazioni commemorative dei 150 anni dell’Unità d’Italia, che ha suggerito il titolo “150 souvenirs d’Italie”. Questa mostra è un’occasione per realizzare un dialogo degli artisti fra loro e con il pubblico. Soprattutto, anche l’opportunità di mostrare la funzione dell’arte che è, quella di offrire una testimonianza con diverse chiavi di lettura, utile per liberarsi del pregiudizio e della paura di condividere un cammino comune. Questa celebrazione dell’Unità d’Italia ha suscitato interesse e polemiche. Entrambe le conseguenze sono importanti per una maturazione dell’identità collettiva del popolo italiano.

La rinnovata attenzione al senso di un comune cammino di civiltà è necessaria per elevarsi al di sopra delle contingenti frammentazioni generate dagli eventi politici ed economici; anche la rivisitazione della storia del Risorgimento, progressivamente liberata dalla struttura rigida di un’interpretazione poco incline ad affrontare i lati meno luminosi del cammino unitario è sicuramente preziosa per un salto di qualità culturale e anche di educazione civica.

In questo processo si inserisce anche la proposta artistica portata avanti dall’Atelier degli Artisti Roma, che intende avvantaggiarsi della grande libertà insita nella creazione artistica per ricercare uno sguardo nuovo, fresco, riguardo all’onda lunga di fatti che non debbono essere archiviati come monumenti sterili ma hanno ancora una grande vitalità sociale e politica.

L’auspicio degli organizzatori è che i numerosi contributi possano offrire allo spettatore un’immagine corale nella quale le singole individualità non temono di fondersi in un progetto più grande.

Gianluca Tedaldi, Storico dell’arte (Marzo 2011)

 ***************

dal 12 Aprile al 01 Maggio 2011 , tutti i giorni dalle 14.00 alle 21.00
INGRESSO LIBERO

INFO: 
info@atelierdegliartisti.it
ufficiostampa@espressionidarte.it

commenti
  1. lordbad scrive:

    bella iniziativa!

    Prepariamoci degna(mente) a tutte le settimane della cultura in Itallia, un po’ come quando viene il Natale e occorre essere più buoni…

    Ad ogni modo parlando di arte e di artisti…In cerca di queste stelle comete dobbiamo porci questo interrogativo: che fine hanno fatto, gli Artisti?

    Ti aspetto su Vongole & Merluzzi

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2011/04/06/chi-se-ne-frega-della-cultura/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...